Incontro con lo scrittore Nicola Lagioia

Libro la ferocia di nicola la gioiaGiovedì 9 ottobre Nicola Lagioia presenterà il suo ultimo romanzo La Ferocia (edizioni Einaudi) presso Torre del Parco alle ore 18.30.
L’evento è a cura della Libreria Palmieri in collaborazione con i Presidi del libro di Nardò. L’autore sarà introdotto dalla scrittrice Luisa Ruggio. Seguirà aperitivo. Ingresso gratuito

La Trama

Clara è magnetica. Illumina le stanze in cui entra o le oscura, a seconda della tempesta che l’accompagna. L’ultima volta che l’hanno vista viva, camminava nuda nel centro della statale Bari-Taranto. Questa è la storia di due giovinezze, una famiglia, una città, delle colpe dei padri annidate nella debolezza dei figli, di un mondo dove il denaro può aggiustare ogni cosa fino all’attimo preciso in cui è già troppo tardi. Al centro c’è un corpo di donna chiuso nello sguardo di tutti quelli che hanno creduto di poterlo possedere, e intorno l’abissale cruenta vanità del potere. Mobile e intenso, “La ferocia” è un libro che costruisce un mondo – il nostro.

L’Autore

Nicola Lagioia (Bari 1973), ha già pubblicato i romanzi Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi) (vincitore Premio lo Straniero), Occidente per principianti (vincitore premio Scanno, finalista premio Napoli), Riportando tutto a casa (vincitore premio Viareggio-Repaci, vincitore premio Vittorini, vincitore premio Volponi, vincitore premio SIAE-Sindacato scrittori). Dirige Nichel, la collana di narrativa italiana di minimum fax. È una delle voci di Pagina3, la rassegna stampa culturale di Radio3. Scrive per diversi quotidiani, settimanali e riviste, tra cui Lo Straniero, Repubblica, Orwell, Il Venerdì di Repubblica, Repubblica XL. Dal 2013 è uno dei selezionatori della Mostra del Cinema di Venezia.