Manifestazioni ed eventi nel Salento

Non è semplice raccogliere in un unico elenco tutte le manifestazioni che si svolgono nella Provincia di Lecce. Tuttavia gli eventi elencati di seguito sono stati selezionati tra quelli più importanti per originalità, per notevole dimensione o perché rappresentativi della cultura salentina.

  • 17 Gennaio: Focara di Sant’Antonio a NOVOLI
    Il falò (focara), allestito in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, consiste in una montagna di fascine, alta circa 25 metri, alla cui sommità è posta una croce. Ad essa viene dato fuoco e il falò inizia a bruciare per tutta la notte. Tale evento da diversi anni è seguito da tantissimi spettatori e trasmesso in streaming. Tra gli ospiti delle passate edizioni si sono esibiti Vinicio Capossela e Elio e Le Storie Tese.
  • Febbraio: Carnevale di GALLIPOLI
    E’ tra le più importanti manifestazioni legate al Carnevale dove hanno luogo sfilate di carri allegorici e di gruppi mascherati.
  • Settimana Santa: Canti della Passione nella GRECÌA SALENTINA
    Vengono narrate, per le strade, le vicende della passione
    e morte di Cristo. “La Passione” è cantata in dialetto Griko, “Lu Santu Lazzaru” in dialetto romanzo.
  • Giugno: La Festa dei Lampioni a CALIMERA
    Le festa è dedicata a San Luigi (21 Giugno). Con ago, spago e carta vengono realizzati giganteschi lampioni di differenti forme che, illuminati dall’interno, vengono appesi nelle strade. Si assiste ad una cornice fiabesca allietata da musiche popolari.
  • 28/30 Giugno: Le Festa di San Pietro e Paolo a GALATINA
    In occasione della festa patronale di San Pietro e Paolo a Galatina avviene il rito di liberazione del morso della taranta. Durante i festeggiamenti il pubblico può visitare la Cappella di San Paolo, piccola costruzione barocca risalente al XVIII secolo, la stessa dove sgorgava l’acqua che aveva il potere di guarire quanti venivano morsi dalle tarantole.
  • 12-13 Agosto: Festa de la Municeddha a CANNOLE
    La sagra è l’occasione per gustare un piatto tipico del Salento: le municeddhe sono le lumache così chiamate per il colore del guscio simile a quello del saio dei monaci. Vengono cotte in tantissimi e gustosi modi.
  • 12 Agosto: Processione a mare a CASTRO
    Ad agosto nella bellissima località di Castro sul mare Adriatico si svolgono i festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario di Pompei alla quale è intitolata la locale Parrocchia. La celebrazione consiste in una processione con la Madonna “mmenzu mmare” (in mezzo al mare). Un lungo e colorato corteo di barche scorta il simulacro della Vergine collocato sotto un baldacchino a bordo del natante di maggiore stazza.
  • 16 Agosto: Festa di San Rocco a TORREPADULI
    Nel corso della festa, viene riproposta in forma mimata la suggestiva danza dei coltelli a ritmo di pizzica, scandita dal suono dei tamburelli.
  • Agosto (solitamente ultimo sabato) Festival La Notte della Taranta a MELPIGNANO
    Il Festival internazionale di straordinaria importanza è dedicato alle musiche popolari del Salento contaminate con suoni e danze provenienti dalle aree del Mediterraneo. Qui si svolge ogni anno ad Agosto il Festival itinerante che fa tappa in tutti i comuni della Grecìa Salentina e ad Alessano, Galatina, Cursi e Lecce, terminando a fine mese con il “Concertone” di Melpignano.
  • Settembre Festa Te Lu Mieru (Festa del Vino) a CARPIGNANO SALENTINO
    È stata una delle prime sagre del Salento e ancora oggi è tra le feste che in pochi si lasciano sfuggire.
  • 13 Dicembre Fiera di Santa Lucia a LECCE
    È l’appuntamento dei pupi. Durante la fiera e nei giorni seguenti presso l’ex Convento dei Teatini a Lecce vengono esposti e venduti i pupi in terracotta e in cartapesta, prodotti dagli artigiani locali e che potreste acquistare come souvenir del Salento.
  • Da Natale all’Epifania: Presepe Vivente nei comuni STERNATIA, OTRANTO, SAN DONATO, CAVALLINO
    Durante questo periodo tanti paesi del Salento allestiscono presepi viventi con la ricostruzione di ambienti, la riproposizione di mestieri scomparsi e una suggestiva rappresentazione della Natività.